lucia-annibali

“Amarsi prima di amare”: Lucia Annibali al Municipale

CASALE – Lucia Annibali, la donna vittima di un’aggressione con l’acido, che le sfregiò il volto, compiuto da due malviventi assoldati dal suo ex fidanzato, sarà a Casale mercoledì 16 novembre, alle ore 11, al Teatro Municipale, per un incontro con le scuole e con le associazioni, aperto anche al pubblico. All’incontro, dal titolo ‘Amarsi prima di amare’ interverrà anche l’assessore regionale alle Pari Opportunità Monica Cerutti. L’appuntamento, presentato questa mattina dall’assessore alle Pari Opportunità Ornella Caprioglio e dalla presidente della Consulta delle Donne Rita Rosso, è organizzato da Comune di Casale Monferrato, Rete Scuole Insieme e Consulta delle Donne e fa parte del ciclo di iniziative in vista della Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne che si celebra il 25 novembre. Lucia Annibali, la cui storia ha commosso l’Italia, è ora consigliere giuridico del ministro della Pari Opportunità Maria Elena Boschi ed è considerata un simbolo della violenza contro le donne ma anche della volontà di non arrendersi di fronte alla crudeltà umana.
Fra le altre iniziative in programma per la Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne, nella serata del 23 novembre, in biblioteca, ci sarà la proiezione del film ‘Sotto accusa’ (un film del 1988 con Jodie Foster, sul dramma di una donna che viene violentata e si trova ad affrontare pregiudizi e accuse di aver “provocato” i tre violentatori). L’inaugurazione delle panchine colorate slitta invece all’8 marzo.

FacebookTwitterGoogle+Condividi