Archivi categoria: Senza categoria

L’addio a Carlo Musso, il decano dei tipografi

Necro Musso CarloCASALE – E’ mancato il decano dei tipografi casalesi. Si è spento a 85 anni Carlo Musso, una delle figure storiche della stampa monferrina. Agli inizi degli anni Sessanta aveva fondato con Francesco “Ciccio” De Sanctis, Angelo Martinotti e Gino Romagnolo, già tutti mancati, la “Tipografia Operaia Artigiana” che aveva sede in via Lanza al piano terreno dell’edificio del’Opera Pia San Giuseppe dove per anni si stampava il settimanale diocesano “La Vita Casalese” con la direzione di don Evasio Miglietta. Per decenni è stata punto di riferimento per la stampa in città di manifesti, volantini e anche di calendari. Con De Sanctis era stato uno degli ultimi a tenere la tipografia che agli inizi degli anni Novanta divenne con i colleghi più giovani “La nuova operaia”.
La funzione funebre sarà celebrata questa mattina alle 9,30 nella chiesa parrocchiale di Santo Stefano. Lascia la moglie Olga, con cui abitava in via Leardi 31, le figlie Sabrina e Silvia e il fratello Mario. Dopo la cremazione a Valenza le ceneri saranno tumulate nel cimitero di Franchini d’Altavilla.

FacebookTwitterGoogle+Condividi

Pranzo di beneficenza per i terremotati a Casale Popolo

CASALE – L’Associazione “Centauri d’acciaio” di Terranova organizza un pranzo di beneficenza per i terremotati del Centro Italia. Appuntamento con polenta, cinghiale e altre prelibatezze domenica 12 febbraio alle ore 12 all’Oratorio di Casale Popolo. Il ricavato sarà devoluto alla popolazione terremotata. Una delegazione di centauri consegnerà direttamente la somma raccolta all’Amministrazione comunale. Nel menù non solo polenta e cinghiale (costo eruo 20), per scoprirlo occorre telefonare ai numeri 348.4766383 (Renato) o 347.7429625 (Roberto). Prenotazione obbligatoria.

“Aspettando San Valentino”: mercatino in via Saffi

CASALE – Domenica 12 febbraio nel tratto tra il Teatro Municipale e Via Saffi si terrà un mercatino dedicato agli operatori del proprio ingegno a cura dell’ Associazione “Botteghe Storiche”. Il titolo della manifestazione sarà “Aspettando San Valentino”. Curiosando tra le bancarelle potrete trovare un pensierino per la vostra dolce metà: oggetti di decoupage, animali in stoffa, borse all’uncinetto, in stoffa, bigiotteria fatta a mano con diversi materiali, creazioni in gesso, portafiori magici ecc… Gli orari saranno i seguenti: dalle ore 9 alle 18.