Cri: Bossi Illengo confermata Presidente

CASALE – Si sono svolte domenica 28 febbraio le votazioni per eleggere il presidente e il consiglio direttivo del Comitato Locale CRI che hanno chiamato ai seggi allestiti presso la sede di Strada Vecchia Pozzo S. Evasio tutti i Volontari CRI con almeno 24 mesi di anzianità di servizio.

A ricoprire la presidenza anche per il prossimo quadriennio sarà Annachiara Bossi Illengo mentre il Consiglio direttivo è formato dai 3 candidati che hanno ricevuto la maggioranza delle preferenze: Pierpaolo Accatino, Laura Barbesino, Maria Tersa Montiglio, oltre al Consigliere giovane Luca Ortolan. I neoeletti al termine delle consultazioni hanno voluto ringraziare tutti Volontari e le Volontarie per la fiducia e la stima dimostrate e hanno a assicurato il proprio impegno per ricambiarle al meglio.

La Croce Rossa Italiana a Casale attraverso il personale dipendente qualificato e i numerosi volontari rappresenta da sempre un prezioso punto di riferimento per il territorio nel settore dell’assistenza sociale e sanitaria con le migliaia di interventi annuali, il servizio di telesoccorso e la consegna a domicilio dei pasti caldi, che si aggiungono alle attività di divulgazione dell’educazione sanitaria e di sensibilizzazione alla conoscenza delle manovre salvavita, dimostrando una profonda conoscenza del territorio e dei suoi bisogni sociali.

Oltre ai servizio di routine, in programma la partecipazione alla imminente 70esima Fiera di San Giuseppe, con un proprio stand dedicato ai soccorsi speciali CRI EE alla divulgazione della cultura del soccorso , e la preparazione del mercatino di Primavera CRI previsto per il 9 e 10 aprile.

Cospicuo anche l’impegno del gruppo Giovani che ha attivato il corso di Accesso CRI a cui prendono parte oltre 70 ragazzi tra i 14 e i 32 anni.

FacebookTwitterGoogle+Condividi