Frade

Debutta “Frade” con il racconto dell’Orient Express

CASALE – Debutterà venerdì 4 agosto a San Salvatore “Frade”, la nuova produzione televisiva indipendente nata meno di un mese fa dall’idea di Francesco Pivetta, 18 anni, di San Giorgio, e Adele Costanzo, 17 anni, di Rosignano.
“Scopo del palinsesto è quello di intrattenimento e cultura generale e tra gli obiettivi ci sono la valorizzazione del territorio e del patrimonio storico, artistico e culturale”, dichiarano i due ragazzi, al debutto di  questa originale esperienza.
Attualmente oltre a Francesco e Adele, da cui nomi è stato ricavato il nome “Frade”, fa parte anche della redazione Cecilia Mangherini di Frassineto che ha solo 15 anni.
Le telecamere di Frade si accenderanno per la prima volta venerdì prossimo 4 agosto ed entreranno nello stabilimento industriale “Lucato Termica” per raccontare un pezzo di storia riguardante l’Orient Express.
Successivamente si sposteranno all’interno dei palazzi e delle ville nobiliari di San Salvatore. Questa la pagina Facebook di Frade: www.facebook.com/fraderedazione

FacebookTwitterGoogle+Condividi