05-06-2008 furnasetta fornace fabbrica di cemento

“Furnasetta” in mostra con il Fai

CASALE – Per le Giornate di Primavera 2017 la delegazione del FAI di Casale, guidata da Serena Monina, aprirà sabato 25 e domenica 26 marzo quattro siti. Gli Apprendisti Ciceroni del Liceo Classico Balbo, in collaborazione con l’Associazione culturale “Il Cemento”, saranno disponibili per la presentazione della “Furnasetta” nel quartiere del Priocco, un forno verticale costruito nel 1872 per la produzione di calce idraulica, oggi di proprietà della Buzzi Unicem. Il Gruppo Giovani del FAI, costituito nello scorso mese di gennaio, aprirà le porte dell’Accademia Filarmonica con visite guidate alle splendide sale affrescate dal tiepolesco Francesco Lorenzi. Gli studenti del corso turistico dell’Istituto Leardi accompagneranno i visitatori alla scoperta di arredi storici, curiosità e segreti dell’antico istituto che conserva l’erbario creato dal botanico Ferdinando Pio Rosellini (visitabile dalle 17 alle 18) e presentato dall’insegnante Adriano Antonioletti che tratterà il tema “Breve storia degli erbari, dal Medioevo ai giorni nostri”. Come ogni anno anche i giovani allievi della Scuola Media Trevigi saranno a disposizione per illustrare la storia del palazzo donato dalla marchesa Anna d’Alençon alle suore domenicane, descrivere i personaggi illustri che hanno frequentato la scuola e che sono ricordati dalla toponomastica casalese. Questi gli orari delle visite guidate: Furnasetta, Accademia Filarmonica e Trevigi (sabato e domenica 10-12.30 e 14.30 -17); solo per il Leardi (sabato 14.30-18.30 e domenica 10-12.30 e 14.30 -18).

FacebookTwitterGoogle+Condividi