sergio-givone

il filosofo sergio givone in città

CASALE – Sarà a Casale, a partire dalla serata di domani, venerdì 25 novembre, alle ore 21, nella Sala “Carlo Cavalla” del Seminario e il giorno seguente, dalle ore 9 alle ore 11, al Liceo Balbo il grande filosofo e studioso di estetica Sergio Givone. Parlerà, nell’incontro di Cantiere Speranza, del rapporto tra “Verità e Bellezza” e il 26 ricorderà Giovanni Reale a due anni dalla morte. Ad introdurre l’illustre docente, di cui siamo fi eri di dare ospitalità a Casale, sarà il vescovo Alceste Catella che ha voluto l’incontro con l’intellettuale italiano che è forse l’erede più significativo di Luigi Payerson e di quella che è stata la grande tradizione della filosofica torinese del Novecento. Il giorno dopo, invece, nella commemorazione di Giovanni Reale, Givone parlerà di Dostoevskij e del tema della libertà per gli allievi del quinto anno con al centro il magnifico testo costituto da “La leggenda del grande inquisitore” contenuta nei “Fratelli Karamazov”. Una rifl essione quella sulla libertà e sul rapporto tra politica e giustizia che non crediamo abbia bisogno di commenti nel contesto dei cambiamenti mondiali in cui stiamo vivendo. Il Liceo Classico Balbo è stato, come ormai i casalesi sanno, la scuola frequentata dal grande filosofo Giovanni Reale e tutti gli anni vuole commemorarne la figura con una “Lectio filosofica” particolare.

FacebookTwitterGoogle+Condividi