“Il Nemico” domenica al Teatro Ideal di Rosignano

LOCA TEATRO 29-17.cdrROSIGNANO – Appuntamento domenica 29 gennaio, alle ore 16, al Teatro Ideal di Rosignano con uno spettacolo dedicato alla “Memoria” dal titolo “Il Nemico”. Chi è il Nemico? E’ colui che per brama di potere e ricchezze provoca sofferenze, dolore e distruzione? Può rivelarsi essere Nemico anche colui  dal quale ti aspetti protezione e benessere? Puoi diventare tu stesso Nemico di te medesimo?

Queste domande vengono rappresentate, come in un caleidoscopio, con l’intersecarsi di fili conduttori ai quali è attribuito un diverso colore. Il classico filo rosso che è rappresentato dai Valori/Messaggi che vengono veicolati; un filo nero rappresenta gli eventi più negativi che avvengono nelle Società Umane e un filo giallo rappresenta l’illuminazione data dall’intelligenza, dalla speranza nel futuro e dalla creatività.
La storia è ambientata nel 2017, a casa di una Nonna che si prende cura di 3 nipoti mentre i loro Genitori sono al lavoro. I ragazzi, occupati inizialmente, con un telefonino, vengono richiesti dalla Nonna di raccontare la loro attività scolastica del giorno. I ragazzi frequentano la I°, la II° e la III° Media alla Scuola di San Martino di Rosignano.
Gli accadimenti, nel loro svolgersi temporale, vengono presentati a partire dal passato remoto, al passato prossimo, al presente. Per la rappresentazione vengono utilizzati vari strumenti di comunicazione: il recitativo, il mimico e l’audiovisivo.
Della “Ars Bellica”, viene preso a simbolo l’assedio che ha subito varie evoluzioni tecniche e tristemente persiste e viene praticato ancora al presente.
L’allestimento è a cura dell’Associazione di Promozione Socio Culturale “AmbientArti in Europa e nel Mondo” che si è avvalsa di numerose collaborazioni:   Insegnanti e Allievi della Scuola Media di San Martino di Rosignano.  Per il video sull’assedio di Rosignano elaborato dalla Scuola Elementare di Rosignano dell’ anno 2006 – Maestra Marilena Barbano. Per la “Memoria storica locale”: Luciano Panati. La Nonna: Marina Roncati – della “Compagnia Teatrale Fubinese”.  Produzione del Video 2017  “ Scherzo e Bullismo” – Ideazione contenuti:dott.ssa Sabrina Cabua – Riprese, montaggio e realizzazione: Niccolò Zacco  (Studente del Liceo Artistico Multimediale “Vittorio.Alfieri” di Asti).Questionario conoscitivo, organizzazione e  Regia generale a cura  della Dott.ssa Angela Tudisco, perAmbientArti in Europa e nel Mondo”.
INGRESSO GRATUITO AD ESAURIMENTO POSTI

FacebookTwitterGoogle+Condividi