Foto di repertorio

MOTOCICLISTA IN CONTROMANO SULL’A26: NESSUN FERITO

SAN SALVATORE – Fortunatamente non ha provocato nessun incidente il motociclista che nel pomeriggio di venerdì scorso ha percorso contromano un tratto dell’A26 per raggiungere la fidanzata rimasta in panne con la propria autovettura. Il fatto è successo nei pressi della galleria Olimpia. L’uomo, cittadino italiano di circa 30 anni, precedeva sulla sua moto la fidanzata, (al volante di un’autovettura), in viaggio sullo stesso tratto autostradale in direzione Genova. Arrivata all’incirca all’altezza di San Salvatore Monferrato, l’auto  della donna si è però improvvisamente fermata. L’automobilista, anziché avvisare i soccorsi, ha contattato il fidanzato, che ormai aveva percorso qualche chilometro, il quale ha deciso di fare inversione  e raggiungerla percorrendo contro mano l’autostrada.
La manovra è stata però notata da alcuni automobilisti che hanno subito contattato la Polizia Stradale.
Raggiunto dagli agenti, l’uomo avrebbe negato di essere salito in sella alla moto e di aver invece percorso il tratto di autostrada portando il veicolo a mano. Manovra comunque pericolosa e vietata dal Codice della Strada. Il motociclista è stato quindi sanzionato per guida contromano e la sua moto, con targa svizzera, sequestrata, mentre l’auto della fidanzata è stata recuperata e messa in sicurezza.

FacebookTwitterGoogle+Condividi