image_content_8675735_20170803084549

Nuovo Vescovo anche per il Nequén

La lettera di Mons. Virginio Bressanelli, Vescovo, ormai emerito, del Neuquén.

Cari fratelli e sorelle:  Neuquén ha un nuovo Vescovo!

   Vi scrivo, con gioia,  per comunicarvi che  oggi, tre agosto 2017, il Santo Padre Francesco, accettando la mia renuncia al governo della diocesi di Neuquén, a causa dell’etá (canone 403,1 del Codice di Diritto Canonico), ha  eletto come 5º Vescovo di Neuquén, mons. Fernando Martín Croxatto, finora Vescovo ausiliare della diocesi di Commodoro Rivadavia.

                E’ un gran regalo che il Signore ci fa e che i ‘neuquini’  riceviamo con gioia e a braccia aperte.

Ha fatto esperienze pastorali molto importanti in tre aspetti: anni di ministero pastorale tra i piú poveri, , accompagnamento delle vocazioni sacerdotali,  un lungo servicio misionario en el ‘Chaco’, in una zona detta ‘el impenetrabile’ e accompagnando comunitá aborigene.

                Mons. Croxatto é un uomo umile, profondo e vicino. Potrá apportare molto alla diocesi di Neuquén, continuando il camino inziato da mons. Jaime De Nevares e aprendendoci  nuovi orizzonti della missione, affinché annunziamo il Vangelo con gioia.

                Gli diamo il benvenuto e gli assicuriamo la nostra pregiera, la nostra  accettazione filiale come padre e pastore chiamato a guidare, animare, unire nella comunione e governare la Chiesa neuquina. Gli assicuriamo anche la nostra piena collaborazione affinché possa realizzare il suo compito di buon pastore con eficacia per il regno di Dio nella persone en ella societá.

                Ringraziamo il Papa per questo regalo, e diciamo grazie al  nunzio Paul Emil Tscherrig  per aver visitato la diocesi, aver fatto la consulta e il discernimento per presentare al Papa le nostre inquietudini e i nomi, affinché designasse il nostro nuovo Vescovo.

                Personalmente voglio anche esprimere la mia gratitudine a mons. Fernando Croxatto per avere accettato questa missione e a tutta la Chiesa e Popolo di Neuquén per l’affetto, la comprensione e l’aiuto che ho ricevuto sempre da  tutti voi e che han fatto del mio ministero episcopale in Neuquén un tempo felice della mia vita.

                Affido il presente, il futuro e tutte la preoccupazioni e speranze a Maria Ausiliatrice affinché continui accompagnandoci y ci aiuti smpre ad essere fedeli a Gesucristo e ferventi figli della Chiesa.

                                                               Mons. Virginio Bressanelli SCJ,

Vescovo emerito di Neuquén.

 

FacebookTwitterGoogle+Condividi