image

Oltre 600 persone per salvare l’ospedale

CASALE – Una piazza affollata con oltre 600 persone ha riempito il parcheggio antistante l’ospedale Santo Spirito, in occasione della manifestazione organizzata dal Presidio Sanità per il salvataggio dell’Ospedale casalese. Sulle gradinate del nosocomio le forze politiche di centro destra e il direttivo del Comitato per la difesa della salute dei cittadini. Assente nonostante l’invito, come annunciato, il Sindaco Palazzetti ma anche l’amministrazione Comunale. Il primo cittadino era già impegnata in un altro appuntamento istituzionale ma, comunque, le “motivazioni per le quali è stata richiamata la piazza non sono corrette”. Per Riboldi – coordinatore del movimento – “il Sindaco è colpevolmente assente e la sua accusa di aver fornito informazioni non corrette è stata subito smentita dal documento ufficiale della direzione dell’Asl”.

FacebookTwitterGoogle+Condividi