Vento disastro

TRAVOLTI DALLA BUFERA: VENTO FORTE, MOLTI DANNI

CASALE – Travolti dalla bufera di vento. Martedì pesantissimo in Monferrato per l’emergenza provocata dalla presenza di un vento anomalo che ha provocato la caduta decine di piante, con disagi, danni e anche la preoccupazione che qualche passate potesse essere stato travolto del castello delle piante. L’episodio più grave nei giardini fra piazzale Pia e viale Crispi. Una grossa quercia, di oltre 50 quintali e con un castello che raggiungeva quasi i dieci meri di altezza si è spezzata alla base ed è caduta in strada, schiacciando un’auto in sosta. Si è temuto che potesse aver travolto anche qualche passante. Solo quando i vigili del fuoco, con l’utilizzo delle motoseghe, hanno liberato l’area, si è tirato un sospiro di sollievo. Auto danneggiate anche nei paesi e in altre parti della città dove si sono registrare cadute di calcinacci e anche di una vetrata in strada Vecchia Vercelli. In tutta la zona poi interveti per pali pericolanti della Telecom. Marciapiedi transennati anche nella centrale via Mameli, all’altezza dell’ingresso dell’Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune, e in piazza Castello in via Ferrante Aporti.

FacebookTwitterGoogle+Condividi