18268560_10154812109303842_7565030988867781298_n

Un muro rosso attende le “V” nere di Bologna

CASALE – Tutti al PalaFerraris. Questa Junior merita il sold out. Una squadra dal cuore immenso. Una squadra che merita l’affetto della città e dei tifosi. Una squadra che dopo una partenza disastrosa ha saputo dar vita ad una strepitosa rimonta che l’ha portata ai playoff. E adesso l’ennesima magia di stagione. Dopo aver messo paura alle “V nere” in gara1, il team di coach Marco Ramondino ha espugnato il PalaDozza. E lo ha fatto al termine di una partita che entrerà nella storia del basket rossoblu. Si è andati all’overtime, giocato senza lunghi (fuori Tolbert, Martinoni e Severini), ma i “sette nani” non si sono arresi contro i giganti delle Virtus. Capitan Tomassini dalla lunetta è stato il giustiziere. Adesso due gare con il fattore PalaFerraris: venerdì alle 20,30 e domenica alle 18. Impensabile non dire: io c’ero.

COSI’ IN GARA 2 – La Novipiù ha sbancato il PalaDozza dopo un tempo supplementare per 73-78 e strappato il fattore campo. Migliore in campo è stato Brett Blizzard (21 punti, 10 rimbalzi,40% da tre), in doppia cifra anche Fabio Di Bella (14 punti, 4 rimbalzi e 3 assist) e Luca Severini (15 punti e 7 rimbalzi). Per le Vu Nere sono stati quattro i giocatori in doppia cifra: Umeh 14 punti, Ndoja 11Spissu 13 e Lawson 26. Chiavi nella vittoria rossoblu il dominio a rimbalzo (48-38) e anche le basse percentuali che la squadra bolognese ha avuto lungo tutta la partita (42.5% contro il 44.5% in stagione).

BORSINO JUNIOR – Simone Bellan e Mitja Nikolic non saranno disponibili per la gara. Tutto il resto del roster sarà a disposizione di coach Marco Ramondino.

LE DICHIARAZIONI – Marco Ramondino – “Adesso siamo nella situazione opposta rispetto a Gara 1: saranno i nostri avversari a dover fare adeguamenti e noi dovremmo essere pronti a capire quel che succede a gara in corso. Per noi un aspetto molto importante è la presenza fisica in partita, contro una squadra come la Virtus Bologna che ha molto più tonnellaggio di noi. La nostra capacità di rimettere un po’ insieme i cocci e di avere la miglior condizione possibile dopo queste due gare, sarà la chiave della partita”. 

Luca Severini – Sicuramente loro vorranno riscattarsi dopo Gara 2, ma noi vogliamo continuare sulla scia della vittoria. Anche se giochiamo in casa, e quindi avremo la spinta del nostro pubblico, sarà una gara difficile ma cercheremo di giocare al meglio e magari anche di vincere”.

INFO UTILI – Si gioca venerdì 5 maggio al PalaFerraris di Casale Monferrato (AL), con palla a due alle ore 20.30, arbitrano Andrea Bongiorni, Guido Giovannetti e Daniele Alfio Foti. La gara sarà trasmessa in diretta su LNP TV Pass. L’incontro sarà raccontato anche in diretta Web su Radio Van d’A, con aggiornamenti in tempo reale sul profilo Facebook (www.facebook.com/juniorcasale) e sul sito asjunior.com.

FacebookTwitterGoogle+Condividi