Viaggio alla Mazzetti d’Altavilla

ALTAVILLA – Ci sono almeno 170 buoni motivi per non perdere l’appuntamento con Grapperie Aperte, in scena domenica 2 ottobre, dalle 10 alle 18 presso Mazzetti d’Altavilla – Distillatori dal 1846.
La grapperia più storica del Nord-Ovest festeggia un traguardo importante: l’inizio del 170° anno di distillazione celebrando una storia che prosegue ininterrottamente da sette generazioni. Ad attendere i visitatori vi sarà un autentico viaggio… nell’arte, nel tempo, nel gusto, nel cielo e nel futuro. Le porte si apriranno alle ore 10 (fino alle 18) e ad intervalli regolari di circa mezz’ora partiranno i tour guidati alla scoperta della distillazione con la visita agli impianti produttivi in funzione, e alla Barricaia di Casa Mazzetti, scenografico cantinone dominato da una luce emozionale e dai sentori delle essenze lignee pregiate nelle quali la Grappa si affina diventando “invecchiata”. Galleria “170 Anni di Grappa”
Ad attendere i visitatori una straordinaria novità: l’apertura del nuovo percorso storico con il passaggio all’interno della Galleria “170 Anni di Grappa”, dedicata al lungo viaggio percorso dalla Famiglia Mazzetti nella plurisecolare arte della distillazione. Il tunnel caratterizzato da immagini storiche, bottiglie d’epoca, etichette vintage e tante testimonianze illuminate da luci soffuse, condurrà nel Grappa Store dove i visitatori troveranno il “Tempio delle Degustazioni”: si potranno liberamente assaggiare Grappe, Distillati, Frutta al Liquore, Liquori, Zuccherini Spiritosi e le tante golosità di Casa Mazzetti.
Dal salato… al dolce
Per la prima volta nella storia di Grapperie Aperte si potrà degustare la Grappa 7.0, distillato che guarda al futuro e alle nuove generazioni di assaggiatori, valorizzando l’affascinante essenza di un raro vitigno 100% monferrino come il Ruchè e la sostenibilità ambientale. Nell’edizione 2016 verrà celebrata la Grappa in tutti i suoi abbinamenti, dal salato al dolce, grazie alla partecipazione di prestigiosi marchi piemontesi di eccellenze gastronomiche. Sarà presente l’irresistibile Gorgonzola Igor che verrà abbinato ad una Grappa scelta dal Maestro distillatore (la presentazione dell’abbinamento avverrà alle ore 11.30), ma interverranno anche i golosi prodotti dolciari di Davide Barbero che incontreranno la Grappa di Moscato Invecchiata (con presentazione dell’abbinamento alle 16.30). Non poteva mancare il Club ADT che proporrà una selezione di sigari italiani in abbinamento a diverse grappe di Casa Mazzetti per stuzzicare i sensi attraverso aromi e sentori fra i più vari. Il viaggio nella storia continuerà anche nella Galleria d’ingresso della sede dove si potrà visitare la mostra storica sulla Grappa, un percorso museale per scoprire l’evoluzione del distillato italiano, delle bottiglie e delle etichette attraverso tante testimonianze, incrociate con i principali eventi e le curiosità storiche della società mondiale.
Per gli amanti dell’arte sarà aperta e visitabile, con possibilità di approfondimenti tramite voce guida, la Cappella Votiva “La Rotonda”, splendido gioiello architettonico risalente al 1808 e contenente la suggestiva croce sotterranea sapientemente illuminata.  Intorno alla Cappella Votiva il Parco Storico costituirà il luogo ideale per attimi di relax e pace fra la storia e la natura.
Rievocazione storica
Per rivivere l’atmosfera ottocentesca e tornare ai tempi nei quali la grapperia Mazzetti d’Altavilla veniva fondata, i visitatori potranno ammirare i costumi d’epoca e assistere alle scene proposte dai figuranti storici dell’Associazione Principi Dal Pozzo Della Cisterna di Reano (Torino) gruppo storico proporrà una rievocazione dal titolo “Il re Vittorio Emanuele II, dopo 170 anni, torna in Monferrato per rendere omaggio alla sua grappa preferita”. Ed ecco comparire la nobiltà e i preminenti personaggi storici della corte sabauda che per un giorno riporteranno la magione Mazzetti d’Altavilla a godere dei fasti dell’epoca in cui nacque la grappa piemontese.
Truccabimbi e laboratori
Per le famiglie il pomeriggio prevede la possibilità di far intrattenere i bambini in apposita area attrezzata e opportunamente delimitata, a cura degli animatori di “Ferfamland Animazione. I boss delle feste”, che saranno anche simpatici truccabimbi ed eseguiranno anche ludici laboratori.
Voli in elicottero
Per gli adulti, invece, in occasione dei 170 Anni di Mazzetti d’Altavilla vi sarà la possibilità di effettuare voli sul Monferrato a bordo dell’elicottero messo a disposizione dallo staff di Piemonte Mete per godere appieno del panorama autunnale delle colline Unesco. Le partenze avverranno a pochi metri dalla sede e i posti sono limitati; è necessario dunque prenotarsi al numero telefonico 0142.926.147 per conoscere costi e iscriversi nei voli in partenza senza perdere questa occasione memorabile. E per chi vorrà trattenersi l’intera giornata presso Casa Mazzetti vi sarà la possibilità di aderire al pranzo composto da caratteristico antipasto, primo piatto, dolce, acqua, calice di vino al costo individuale di 15 euro (le prenotazioni sono effettuabili entro il 29 settembre al numero telefonico 0142 926147); senza prenotazione si accetteranno le adesioni fino ad esaurimento posti disponibili. L’appuntamento avverrà presso la sede storica di Mazzetti d’Altavilla – Distillatori dal 1846, in cima alla collina di Altavilla Monferrato, in Viale Unità d’Italia 2. A Grapperie Aperte ci sarà spazio anche per i nobili vini monferrini con la presenza pomeridiana delle più autentiche etichette del territorio della Tenuta Montemagno e la possibilità di effettuare degustazioni in loco con apposita tasca e bicchiere per gli assaggi.
Le porte sono aperte dalle 10 alle 18 e le visite guidate, così come le degustazioni e gli intrattenimenti per bambini, sono completamente gratuite. Per tutta la durata dell’evento, sarà attiva la postazione di reception all’ingresso della sede alla quale rivolgersi per ogni informazione sul programma della giornata e sull’ospitalità di Casa Mazzetti. L’evento si terrà anche in caso di maltempo (eccetto i voli in elicottero).
Per informazioni e prenotazioni pranzo e voli: tel. 0142.926147; eventi@mazzetti.it.

FacebookTwitterGoogle+Condividi